homepage organi commissioni albo contatti


FATTURAZIONE ELETTRONICA
Dati fattura ODCEC PAVIA
Iscritti
ALBO ODCEC PAVIA
Commercialisti del Lavoro
Modulistica
Tesserini
Autocertificazione
Regolamenti
ANTIRICICLAGGIO
Convenzioni
Comunicazioni varie
Equitalia
RC Professionale
Parere congruita'
Modulistica
INFORMATIVE CNDCEC
Relazioni
SIGILLI
Modulistica
Regolamento
Gruppi di Lavoro - Documenti
Gruppo Lavoro Coll Sind
Tirocinanti
Modulistica
Regolamenti
Temi Esami
Corso praticanti
Esami di Stato
Formazione
Regolamenti
Modulistica
E-Learning
FPC - Revisori Legali
Dispense
Protocolli d'intesa
Brochure altri Ordini DCEC
-
URP
Privacy
Note Legali
Elenco siti tematici
Pago PA
Privacy policy
Privacy policy
OCC PAVIA
REGOLAMENTO
PDG
ELENCO GESTORI
MODULISTICA
PROTOCOLLO D'INTESA

Amministrazione Trasparente


ACCEDI
convenzione metaping sconto 25%
rassegna stampa fiscale novità fiscali scadenze fiscali normativa documenti ufficiali eventi link utili
Cessioni Iva con prova ampia
Fabrizio G. Poggiani - Italia Oggi - pag. 35
Cessioni intracomunitarie. Dal Forum 2020 dei commercialisti la Guardia di finanza chiarisce le presunzioni sul trasferimento dei beni da Paesi membri. La dichiarazione di arrivo della merce resa dall’acquirente con riferimento anche alle cessioni ‘franco destino’, può costituire un documento probatorio a sostegno dell’effettiva esecuzione dell’operazione. Le novità contenute nel regolamento 2018/1912/Ue hanno efficacia dallo scorso 1°gennaio e con il nuovo art. 45-bis introducono la presunzione che i beni siano stati spediti o trasportati da uno Stato comunitario all’altro nel rispetto di determinate condizioni di cui gli operatori devono fornire prova nei modi e nei tempi prescritti. Le Fiamme gialle hanno confermato la presenza sia di un set documentale differenziato, a seconda che i beni oggetto della cessione siano stati spediti o trasportati dal cedente, o da terzi per suo conto (‘franco destino’), oppure dal cessionario o da terzi per suo conto (‘franco fabbrica’), sia che la dichiarazione di arrivo resa dall’acquirente è contemplata nel solo caso delle cessioni ‘franco fabbrica’.
| copyright Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pavia | codice fiscale: 96055880189 | site by metaping | admin |